giovedì 16 marzo 2017

"SUL DESSERT NON SI PUO' SBAGLIARE PERCHE' E' IL MOMENTO CHE PIU' VIENE RICORDATO"

La lezione dello del Campione del Mondo di Pasticceria Emmanuele Forcome al master della Cucina Italiana

Ha dedicato tutta la sua lezione alla pasticceria mignon, che è uno dei "cavalli di battaglia" della pasticceria italiana. Ma per i nostri allievi lavorare fianco a fianco del Campione del Mondo di Pasticceria Emmanuele Forcone è stato molto di più che un'occasione per apprendere le tecniche di realizzazione di questi prodotti. E' stato un modo per entrare in contatto con un grande professionista di una materia che richiede un grandissimo rigore e una precisione quasi maniacale e che a volte può sembrare molto distante dalle tecniche di cucina.

Essere un buon cuoco, insomma, non significa necessariamente anche essere un buon pasticcere. Proprio per questo abbiamo chiesto a Emmanuele Forcone, nel video che vedete qui a fianco, di spiegarci perchè è così importante che i nostri allievi studino con particolare applicazione questa materia del programma. E se poi qualcuno degli aspiranti chef del Master della Cucina Italiana scoprisse che è la pasticceria la sua vera passione, abbiamo anche chiesto ad Emmanuele Forcone quali sono i cinque ingredienti che non devono mancare in un giovane che vuole intraprendere questo mestiere.

"Non dovete fare gli autodidatta - spiega - ma rivolgervi a i grandi professionisti che offrono percorsi di formazione. E' chiaro che abbinato alla formazione ci vuole una passione di base, perchè questo lavoro è complicato sia dal punto di vista teorico-tecnico che sotto il profilo pratico, in quanto il pasticcere deve lavorare molte ore, anche in giornate in cui gli altri si divertono. La passione - continua Forcone -, in verità, è il carburante che fa girare il motore. Poi, per fare la differenza, ci vuole talento, da mettere in pratica  lavorando in pasticcerie di buon livello. E infine, se miriamo al successo,  consiglio anche una cosa che mi ha aiutato molto professionalmente: partecipare a concorsi, che sono vetrine molto importanti per esporsi e mettere in mostra le proprie capacità".

 

condivi questa pagina