lunedì 04 maggio 2015

CHEF MASSIMILIANO ALAJMO: “UNA LEZIONE PER SEDIMENTARE IL NOSTRO PENSIERO GASTRONOMICO”

Una giornata di grande cucina con lo chef tre stelle Michelin, che siede nel Comitato Scientifico del Master

Massimiliano Alajmo ha contribuito a progettare questo Master della Cucina Italiana fin dall’edizione di esordio. E proprio avere lo chef tre stelle Michelin nel Comitato Scientifico di questo corso, assieme al fratello Raffaele Ceo di Alajmo Spa, ha certamente rappresentato una marcia in più, che ha permesso di impostare fin da subito  la scuola con il giusto mix di cultura, scienza, tecnica.
Perché un grande chef deve fare proprio questo: saper  “distillare” in un piatto, attraverso la tecnica, l’essenza della propria storia, cultura, ambiente, personalità. Esattamente ciò che Massimiliano Alajmo fa durante le sue lezioni al Master della Cucina Italiana, nelle quali riesce a far vivere agli allievi il processo creativo e le sfide tecniche del suo lavoro di cucina.
Ad esempio nella giornata vissuta nell’aula  dimostrativa del Centro Formazione Esac di Creazzo, sede del Master, dove Massimiliano Alajmo ha accompagnato gli allievi in un viaggio nel tema “Sale e sole”, con dieci pietanze “attraverso le quali abbiamo cercato di sedimentare il nostro pensiero gastronomico”, spiega. "Abbiamo parlato di ingredienti, di fluidità, della sensazione lattica, della sensazione lattica senza latticini, dell’olfatto e dei cinque sensi – continua - e poi, attraverso il mondo vegetale, abbiamo affrontato i crudi, i crudi parzialmente cotti e fintamente cotti, e poi le paste che non sono paste, per giocare anche un pochino”. Una sorpresa lo chef Alajmo ce l’ha riservata anche con i suoi dolci, tutti dai “tagli” molto ironici, come il Tiramisù, che è un tiramisù di nome e di fatto, visto che è stato degustato sorbendolo da un pipa trasparente. Per gli allievi del Master della Cucina Italiana  2015 è stata un’esperienza nel cuore della grande cucina italiana, e rappresenterà un imprinting della filosofia che ispira questo corso.


condivi questa pagina